La sezione aretina presente all’assemblea nazionale!

Sport a Km 0. Coverciano: Assemblea Nazionale AIAC del 14 febbraio 2017. Presente anche l’AIAC sezione di Arezzo, con il delegato Giacomo Falsini in rappresentanza della regione Toscana all’assemblea nazionale.

Per un’allenatore emergente come sei tu, poter parlare con tecnici di spessore, come Renzo Ulivieri è sempre un piacere… c’è sempre da imparare!
Sicuramente poter confrontare le proprie idee in questo tipo di ambiente è formativo ed accresce molto. Ad Ulivieri ho semplicemente espresso i miei complimenti per la rielezione e per quanto ha fatto negli ultimi anni per gli allenatori italiani.

L’occasione è stata favorita dall’Assemblea Nazionale Allenatori, tenutesi in vista dell’assemblea elettiva della Federcalcio in programma il 6 marzo e la linea da seguire è quella di sostenere Tavecchio, alle prossime elezioni della presidenza della FIGC.. tu sei d’accordo? E perché?
Innanzitutto voglio ringraziare la sezione di Arezzo, nelle figure del Presidente Franco Galantini e del Vice Presidente Pier Francesco Battisini, perché mi hanno dato l’opportunità di diventare prima delegato in assemblea regionale e poi all’assemblea nazionale. Devo dire che è un onore rappresentare la provincia e la Toscana in ambito nazionale. Rispondendo alla tua domanda, credo che la linea intrapresa dall’AIAC vada nella direzione di tutela dei diritti degli allenatori. La decisione nasce dal fatto che la contesa è fra due candidature espressione delle Leghe (Carlo Tavecchio ed Andrea Abodi) e non vi è una candidatura che faccia parte del comparto tecnico (come era Damiano Tommasi nelle scorse elezioni, che l’AIAC aveva appoggiato pienamente); è stato tenuto conto di quanto fatto nell’ultimo quadriennio e dei rapporti intrapresi con gli organi federali, quindi è stato deciso di dare continuità a questo.

A livello provinciale presto dovrebbero iniziare dei corsi.. ci puoi anticipare niente?
Stiamo definendo in queste settimane il programma, sicuramente inizieremo a fare qualcosa a breve, invito pertanto tutti gli allenatori a tenersi informati sul nostro sito e sulla nostra pagina Facebook. Il nostro obiettivo è creare occasioni di confronto, che sono il miglior mezzo per crescere ed aprirsi a nuove idee.

Intervista realizzata da Antonio Bruno, per la pagina Facebook “Sport a Km 0“.

Rubrica sportiva sullo sport provinciale.